Biografia

Claudio Santangelo (Marimbista, Percussionista e Compositore)




Nato nel 1987 appartiene ad una famiglia di percussionisti da ben quattro generazioni.
Avviato allo studio della musica all'età di sei anni dai genitori, entrambi docenti di percussioni in conservatorio, Claudio ha mostrato in breve tempo grande e naturale padronanza tecnica e musicale.

Per il suo virtuosismo all'età di 8 anni partecipa al Concorso Internazionale per bambini prodigio "Bravo Bravissimo", svoltosi nel prestigioso Teatro "A. Ponchielli" di Cremona e trasmesso in Italia su Rete 4 e su tutte le Televisioni Europee. Con brani di notevole difficoltà tecnica per la sua età conquista numerose Giurie di concorsi Nazionali ed internazionali vincendo numerosi Primi Premi. Riceve la "Medaglia d'Argento" del Presidente della Repubblica e un riconoscimento speciale per il suo talento dalla Yamaha Foundation che lo premia nella edizione dedicata ai migliori allievi percussionisti italiani, tenutasi a Milano nel gennaio 2001 con Nebojsa J. Živković Presidente della Commissione. Per questi premi importanti, i media lo ospitato più volte in trasmissioni televisive italiane. Il suo straordinario talento e la tecnica, gli consentono di suonare con quattro bacchette la Marimba come un pianista. Le sue composizioni sono facilmente fruibili da chi ascolta, pur presentando notevoli difficoltà tecniche molto apprezzate dagli esecutori. Nel 2005 in Duo con la sorella Francesca, si esibisce al Conservatorio Superiore di Parigi nell'ambito del Festival "perKumania" nella Rassegna "Jeunes Interprétes Européens". Nonostante la sua giovane età Claudio viene invitato in numerosi festival internazionali: Francia, Croazia, Spagna, Lituania, Polonia, Germania, Romania, Bulgaria.


Dal 2001 collabora attivamente al Festival Internazionale "Days of Percussion " dove si esibisce al fianco di artisti internazionali eseguendo brani in prima esecuzioni per l'Italia.
Ha seguito Masterclasses con: Ney Rosauro, Nebojsa J. Živkovic, Marta Klimasara, Michael Burritt, Eric Sammut e Kevin Bobo.



All'età di 18 anni ha registrato per la EDIPAN il Concerto per Marimba e Orchestra di T. Procaccini con L'Orchestra Sinfonica Nazionale Ucraina e in Duo con l'Autrice brani per Marimba, Vibrafono e Pianoforte. Per il carattere brillante del repertorio eseguito nei suoi Concerti e per il particolare virtuosismo evidenziato in ogni esecuzione, riscuote ovunque ampi consensi di pubblico e di critica. Si è Diplomato con il massimo dei voti e la Lode con il padre Antonio presso il Conservatorio di Musica "G.B.Pergolesi" di Fermo. Anche se giovanissimo ha già composto numerosi brani per marimba sola e due Concerti per Marimba e Orchestra pubblicati da "Beurskens Music Editions" (Olanda) e dalla "Italy Percussion Edition" (Italy). Dopo il successo attenuto alla presentazione del Cd "Music for You" in Lituania, nell'Auditorium del Centro culturale di Ukmergé, Claudio ha vinto l'edizione 2011 del "Premio delle Arti", competizione di interpretazione musicale riservata agli studenti dei Conservatori italiani organizzata dal Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca.

Claudio è un Artista

Le sue pubblicazioni sono curate da: